Manutenzione di un’edificio, chi paga le spese dei balconi?

Manutenzione di un’edificio, chi paga le spese dei balconi?

Manutenzione di un’edificio, chi paga le spese dei balconi? I balconi aggettanti, che sporgono dalla facciata dell’edificio, costituiscono solo un prolungamento dell’appartamento dal quale protendono e, non svolgendo alcuna funzione di sostegno né di necessaria copertura dell’edificio, non possono considerarsi a servizio dei piani sovrapposti e, quindi, di proprietà comune dei proprietari di tali piani; […]

Leggi tutto
Assemblea in video conferenza? per il consenso, basta la maggioranza dei condomini

Assemblea in video conferenza? per il consenso, basta la maggioranza dei condomini

Assemblea in video conferenza? per il consenso, basta la maggioranza dei condomini Con repentino ripensamento, la legge di conversione del d.l. n. 125 del 2020 ha già modificato il sesto comma dell’art. 66, disp. att. cod. civ., stabilendo che per la partecipazione all’assemblea in modalità di videoconferenza basta il consenso della maggioranza dei condomini. La correzione legislativa […]

Leggi tutto
Infortunio al socio lavoratore, le responsabilità del legale rappresentante della società cooperativa

Infortunio al socio lavoratore, le responsabilità del legale rappresentante della società cooperativa

Infortunio al socio lavoratore, le responsabilità del legale rappresentante della società cooperativa In tema di sicurezza sui luoghi di lavoro, i soci delle cooperative sono equiparati ai lavoratori subordinati e la definizione di “datore di lavoro“, riferendosi a chi ha la responsabilità della impresa o dell’unità produttiva, ricomprende il legale rappresentante di un’impresa cooperativa. Infatti, i beneficiari […]

Leggi tutto
Emergenza COVID-19 il rientro al lavoro del cittadino contagiato

Emergenza COVID-19 il rientro al lavoro del cittadino contagiato

Emergenza COVID-19: il rientro al lavoro del cittadino contagiato   In seguito al contagio di un cittadino-lavoratore la legislazione emergenziale, compresi i vari DPCM succedutesi e che hanno sempre confermato la validità del cosiddetto Protocollo condiviso, configura due diverse situazioni: 1. la riammissione in comunità e 2. il reintegro al lavoro.   La riammissione in comunità prevede che prima siano soddisfatti i […]

Leggi tutto
Offerta economicamente vantaggiosa, la commissione giudicatrice e i suoi ampi poteri di discrezionalità nella valutazione delle offerte.

Offerta economicamente vantaggiosa, la commissione giudicatrice e i suoi ampi poteri di discrezionalità nella valutazione delle offerte.

Offerta economicamente vantaggiosa, la commissione giudicatrice e i suoi ampi poteri di discrezionalità nella valutazione delle offerte. La valutazione di idoneità delle offerte, come l’attribuzione dei punteggi, rientra nell’ampia discrezionalità tecnica riconosciuta alla commissione giudicatrice di gara. Lo stabilisce il Tar Campania, sentenza n. 4909 del 28 ottobre 2020.   Il Tar della Campania, con sentenza […]

Leggi tutto
Ingegnere e architetto: il riparto delle competenze professionali

Ingegnere e architetto: il riparto delle competenze professionali

Ingegnere e architetto: il riparto delle competenze professionali Il riparto delle competenze professionali tra la figura dell’ingegnere e quella dell’architetto è tuttora dettato dal R.D. 23.10.1925 n. 2537 che, all’art. 51, riconosce spettanti alla professione d’ingegnere le progettazioni per le costruzioni e per le industrie, per i lavori relativi alle vie ed ai mezzi di […]

Leggi tutto
Appalti, requisito del fatturato specifico e contratto di avvalimento

Appalti, requisito del fatturato specifico e contratto di avvalimento

Appalti, requisito del fatturato specifico e contratto di avvalimento Nel caso di una impresa che operi da una data che non consenta di raggiungere il lasso di tempo richiesto dal bando, la sussistenza del requisito della capacità finanziaria, difatti, ben può essere dimostrato tenendo conto di un periodo di tempo minore, sulla base della media […]

Leggi tutto
Decorrenza del temine di impugnazione della delibera condominiale, e notifica del decreto di ingiunzione al condomino moroso

Decorrenza del temine di impugnazione della delibera condominiale, e notifica del decreto di ingiunzione al condomino moroso

Decorrenza del temine di impugnazione della delibera condominiale, e notifica del decreto di ingiunzione al condomino moroso Il Tribunale di Civitavecchia, con sentenza del 20 ottobre 2020, n. 2446 ha sostenuto, in contrasto con la giurisprudenza di legittimità sul punto, che la notifica di decreto ingiuntivo per la riscossione di contributi condominiali è idonea a soddisfare l’onere […]

Leggi tutto
L’impugnativa delle clausole del bando di gara

L’impugnativa delle clausole del bando di gara

L’impugnativa delle clausole del bando Nelle gare pubbliche è onere dell’interessato procedere all’immediata impugnazione delle clausole del bando o della lettera di invito che prescrivano il possesso di requisiti di ammissione o di partecipazione alla gara la cui carenza determina immediatamente l’effetto escludente, configurandosi il successivo atto di esclusione come meramente dichiarativo e ricognitivo di […]

Leggi tutto