Offerta tecnica e offerta economica: devono sempre essere separate a certe condizioni

Offerta tecnica e offerta economica: devono sempre essere separate a certe condizioni

Offerta tecnica e offerta economica: devono sempre essere separate a certe condizioni Il principio di separazione tra offerta tecnica e offerta economica, denominato anche come divieto di commistione, risponde alla finalità di garantire la segretezza dell’offerta economica; tale divieto non va inteso in senso assoluto e non può essere interpretato in maniera indiscriminata, al punto […]

Leggi tutto
Condominio: lecita l’installazione dell’ascensore secondo il principio di solidarietà

Condominio: lecita l’installazione dell’ascensore secondo il principio di solidarietà

Condominio: lecita l’installazione dell’ascensore secondo il principio di solidarietà Le opere necessarie per eliminare le barriere architettoniche sono di fondamentale importanza per la vivibilità dell’appartamento con la conseguenza che nel valutare la legittimità o meno dell’installazione di un ascensore nel vano scale da parte del singolo condominio si deve tenere conto del principio di solidarietà, secondo il […]

Leggi tutto
È diffamazione aggravata scrivere su Facebook che l’amministratore è un “truffatore seriale”

È diffamazione aggravata scrivere su Facebook che l’amministratore è un “truffatore seriale”

È diffamazione aggravata scrivere su Facebook che l’amministratore è un “truffatore seriale” La pubblicazione sul proprio profilo facebook delle pagine di una querela sporta nei confronti di un amministratore di condominio, accompagnata dalla frase “visto che la magistratura temporeggia, state attenti a questo truffatore seriale”, integra gli estremi della diffamazione aggravata da altro mezzo di pubblicità […]

Leggi tutto
Condominio:Le spese di riscaldamento centralizzato vanno ripartite in base ai consumi effettivi

Condominio:Le spese di riscaldamento centralizzato vanno ripartite in base ai consumi effettivi

Condominio:Le spese di riscaldamento centralizzato vanno ripartite in base ai consumi effettivi Le spese del riscaldamento centralizzato di un edificio in condominio, ove sia stato adottato un sistema di contabilizzazione del calore, devono essere ripartite in base al consumo effettivamente registrato, risultando, perciò, illegittima una suddivisione di tali oneri operata, sebbene in parte, alla stregua dei […]

Leggi tutto
Appalti: indicazione separata, in sede di offerta, dei costi per la manodopera e degli oneri per la sicurezza, parola all’Adunanza Plenaria

Appalti: indicazione separata, in sede di offerta, dei costi per la manodopera e degli oneri per la sicurezza, parola all’Adunanza Plenaria

Appalti: indicazione separata, in sede di offerta, dei costi per la manodopera e degli oneri per la sicurezza, parola all’Adunanza Plenaria L’Adunanza plenaria del Consiglio di Stato è stata chiamata a dirimere il contrasto giurisprudenziale sull’interpretazione dell’art. 95, comma 10, del d.lgs. n. 50 del 2016 (codice dei contratti pubblici), in relazione alla mancata indicazione separata, […]

Leggi tutto
Per accertare l’usucapione del sottotetto tutti i condomini vanno citati in giudizio

Per accertare l’usucapione del sottotetto tutti i condomini vanno citati in giudizio

Per accertare l’usucapione del sottotetto tutti i condomini vanno citati in giudizio Secondo la Cassazione, ordinanza 29 ottobre 2019, n. 27707, nel caso in cui un condomino si rivolga all’autorità giudiziaria per l’accertamento dell’avvenuta usucapione di una parte condominiale, l’amministratore non sarà coinvolto direttamente nel giudizio, non rivestendo la sua rappresentanza ex art. 1130 c.c. il potere sui […]

Leggi tutto
Avviso convocazione assemblea : si presume conosciuto dal condomino, se pervenuto al suo indirizzo

Avviso convocazione assemblea : si presume conosciuto dal condomino, se pervenuto al suo indirizzo

Avviso convocazione assemblea: si presume conosciuto dal condomino, se pervenuto al suo indirizzo In tema di condominio, con riguardo all’avviso di convocazione di assemblea, posto che detto avviso deve qualificarsi quale atto di natura privata e in particolare quale atto unilaterale recettizio ai sensi dell’art. 1335 c.c., al fine di ritenere fornita la prova della decorrenza del termine […]

Leggi tutto