Condominio: per interventi sulla ringhiera del balcone privato è necessaria l’autorizzazione dell’assemblea condominiale?

Condominio: per interventi sulla ringhiera del balcone privato è necessaria l’autorizzazione dell’assemblea condominiale?

Condominio: per interventi sulla ringhiera del balcone privato è necessaria l’autorizzazione dell’assemblea condominiale? Se i balconi di un edificio condominiale non rientrano tra le parti comuni, ai sensi dell’art. 1117 c.c., non essendo necessari per l’esistenza del fabbricato, né essendo destinati all’uso o al servizio di esso, il rivestimento del parapetto e della soletta devono, […]

Leggi tutto
Furto in appartamento attraverso l’utilizzo di ponteggi, di chi le maggiori responsabilità?

Furto in appartamento attraverso l’utilizzo di ponteggi, di chi le maggiori responsabilità?

Furto in appartamento attraverso l’utilizzo di ponteggi, di chi le maggiori responsabilità? La Corte d’appello di Bari, con sentenza del 6 febbraio 2020, ha negato la sussistenza della responsabilità del condominio e dell’appaltatore dei lavori di ristrutturazione dell’edificio in relazione al furto commesso da ignoti in un appartamento. La Corte d’appello di Bari, con sentenza del […]

Leggi tutto
Condominio: In assenza di una sede,l’assemblea può essere convocata nel luogo piu comodo per tutti.

Condominio: In assenza di una sede,l’assemblea può essere convocata nel luogo piu comodo per tutti.

Condominio: In assenza di una sede ,l’assemblea può essere convocata nel luogo piu comodo per tutti. La Corte d’appello di L’Aquila, con sentenza del 27 settembre 2019, ha rigettato l’impugnazione di una deliberazione assembleare, fondata sulla lontananza del luogo di convocazione della riunione, giacché comunque coincidente con la residenza dalla maggioranza dei condomini. La Corte d’appello […]

Leggi tutto
Parti condominiali pericolanti, l’amministratore è sempre responsabile?

Parti condominiali pericolanti, l’amministratore è sempre responsabile?

Parti condominiali pericolanti, l’amministratore è sempre responsabile? In tema di omissione di lavori in costruzioni che minacciano rovina negli edifici condominiali, nel caso di mancata formazione della volontà assembleare e di omesso stanziamento di fondi necessari per porre rimedio al degrado che dà luogo al pericolo non può ipotizzarsi la responsabilità per il reato di […]

Leggi tutto
Condominio Imissioni di fumi e gas nel cortile condominiale,il punto

Condominio Imissioni di fumi e gas nel cortile condominiale,il punto

Condominio: Imissioni di fumi e gas nel cortile condominiale,il punto Il Tribunale di Milano, con ordinanza del 20 novembre 2019, ha ordinato al conduttore di un’unità immobiliare compresa in un condominio ed adibita a ristorante, la cessazione delle immissioni di fumi, vapori ed odori nel cortile condominiale. Il Tribunale di Milano, con ordinanza del 20 novembre 2019, ha […]

Leggi tutto
Condominio:uso esclusivo delle parti comuni,diritto reale o di godimento?

Condominio:uso esclusivo delle parti comuni,diritto reale o di godimento?

Condominio:uso esclusivo delle parti comuni,diritto reale o di godimento? Non è stata ancora chiarita la natura del diritto d’uso esclusivo che viene riservato ad un condomino sulle parti comuni, di quel diritto cioè riconosciuto al momento della costituzione del condominio in favore di un’unità immobiliare di proprietà individuale che preclude ad altri di servirsi del […]

Leggi tutto
L’installazione di un’antenna telefonica sul terrazzo non sempre viola il regolamento condominiale

L’installazione di un’antenna telefonica sul terrazzo non sempre viola il regolamento condominiale

L’installazione di un’antenna telefonica sul terrazzo non sempre viola il regolamento condominiale La previsione di un divieto di interventi di singoli condomini sui balconi e terrazzi di proprietà esclusiva di nuocere all’estetica degli edifici e tali da “risultare molesto ai vicini” contenuta in un regolamento condominiale non è certamente idonea a soddisfare i requisiti indicati […]

Leggi tutto
Modifica delle tabelle millesimali: sempre sufficiente la sola maggioranza qualificata

Modifica delle tabelle millesimali: sempre sufficiente la sola maggioranza qualificata

Modifica delle tabelle millesimali: sempre sufficiente la sola maggioranza qualificata L’art. 1138 cod. civ. stabilisce che il regolamento di condominio deve contenere, tra l’altro, le norme inerenti alla ripartizione delle spese secondo i diritti e gli obblighi spettanti a ciascun condomino, previsti dal precedente art. 1118 cod. civ.; la formazione e la modifica delle tabelle […]

Leggi tutto
Contratto di Locazione : in caso di cessione del contratto di locazione di un’immobile, resta responsabile il cedente se il nuovo inquilino non paga

Contratto di Locazione : in caso di cessione del contratto di locazione di un’immobile, resta responsabile il cedente se il nuovo inquilino non paga

Contratto di Locazione : in caso di cessione del contratto di locazione di un’immobile, resta responsabile il cedente se il nuovo inquilino non paga In caso di cessione di azienda con contestuale cessione del contratto di locazione dell’immobile nel quale l’azienda è esercitata, il locatore non può opporsi alla sublocazione o alla cessione del contratto […]

Leggi tutto
Condominio: lecita l’installazione dell’ascensore secondo il principio di solidarietà

Condominio: lecita l’installazione dell’ascensore secondo il principio di solidarietà

Condominio: lecita l’installazione dell’ascensore secondo il principio di solidarietà Le opere necessarie per eliminare le barriere architettoniche sono di fondamentale importanza per la vivibilità dell’appartamento con la conseguenza che nel valutare la legittimità o meno dell’installazione di un ascensore nel vano scale da parte del singolo condominio si deve tenere conto del principio di solidarietà, secondo il […]

Leggi tutto
  • 1
  • 2
  • 4