Gravi difetti dell’edificio: il venditore ha la stessa responsabilità dell’appaltatore?

Gravi difetti dell’edificio: il venditore ha la stessa responsabilità dell’appaltatore?

Gravi difetti dell’edificio: il venditore ha la stessa responsabilità dell’appaltatore? L’azione di responsabilità ex art. 1669 c.c. per rovina o gravi difetti dell’immobile può essere esercitata anche dall’acquirente nei confronti del venditore che risulti aver impartito direttamente o tramite il direttore dei lavori dallo stesso nominato indicazioni specifiche all’appaltatore ed esecutore delle opere, gravando sul […]

Leggi tutto
Infortuni sul lavoro: senza colpa il CSE tenuto all’oscuro delle violazioni del piano operativo

Infortuni sul lavoro: senza colpa il CSE tenuto all’oscuro delle violazioni del piano operativo

Sicurezza sul lavoro 10/09/2019 Infortuni sul lavoro: senza colpa il CSE tenuto all’oscuro delle violazioni del piano operativo Qualora l’appaltatore predisponga il piano operativo di sicurezza dichiarando di essere l’unica impresa ad occuparsi dei lavori e il coordinatore per la sicurezza in fase di esecuzione (C.S.E.) si premuri di redigere un documento che obbliga l’appaltatrice […]

Leggi tutto
Infiltrazioni? Ne risponde il condominio anche se responsabile dei vizi è il costruttore

Infiltrazioni? Ne risponde il condominio anche se responsabile dei vizi è il costruttore

Infiltrazioni? Ne risponde il condominio anche se responsabile dei vizi è il costruttore/venditore La Corte di Appello di Brescia, con sentenza 18 aprile 2019, ribadisce un principio, consolidatosi nella giurisprudenza sia di merito che di legittimità, secondo il quale sussiste la responsabilità del condominiodi un edificio, ex art. 2051 c.c., per i danni arrecati dai beni e servizi comuni alla […]

Leggi tutto
Pergotenda legittima senza titolo edilizio? I primi chiarimenti del CDS in materia di edilizia libera

Pergotenda legittima senza titolo edilizio? I primi chiarimenti del CDS in materia di edilizia libera

Pergotenda legittima senza titolo edilizio? I primi chiarimenti del CDS in materia di edilizia libera Il Consiglio di Stato ha statuito che per comprendere se una pergotenda possa essere legittimamente realizzata in carenza di un titolo edilizio abilitativo, deve essere effettuata una previa analisi delle caratteristiche tipologiche del bene, caso per caso, per accertare se […]

Leggi tutto
Offerta economica, per errore, nella busta della documentazione amministrativa: il concorrente va escluso

Offerta economica, per errore, nella busta della documentazione amministrativa: il concorrente va escluso

Offerta economica, per errore, nella busta della documentazione amministrativa: il concorrente va escluso Va escluso l’operatore economico che, per proprio errore, nell’ambito di una RDO sul MePA, ha inserito l’offerta economica (percentuale di ribasso) nella busta amministrativa (c.d. “busta A”), rendendo in tal modo edotta la commissione e le parti presenti di un dato che […]

Leggi tutto
Soccorso istruttorio nel caso di omessa indicazione degli oneri di sicurezza aziendale

Soccorso istruttorio nel caso di omessa indicazione degli oneri di sicurezza aziendale

Soccorso istruttorio nel caso di omessa indicazione degli oneri di sicurezza aziendale Nel regime del vecchio codice dei contratti pubblici di cui al d.lgs. n. 163 del 2006, l’omessa indicazione separata degli oneri di sicurezza aziendale da parte dell’impresa concorrente, in mancanza di esplicita disposizione in tal senso della legge di gara, poteva dare luogo all’applicazione del soccorso istruttorio. Lo […]

Leggi tutto
Parziale difformità dal titolo edilizio, possibile una sanzione pecuniaria?

Parziale difformità dal titolo edilizio, possibile una sanzione pecuniaria?

Parziale difformità dal titolo edilizio, possibile una sanzione pecuniaria? La possibilità di sostituire la sanzione demolitoria con quella pecuniaria, disciplinata dalla disposizione ex art. 34 D.P.R. n. 380/2001, deve essere valutata dall’Amministrazione competente nella fase esecutiva del procedimento, successiva ed autonoma rispetto all’ordine di demolizione. Lo stabilisce il Consiglio di Stato, sez. VI, sentenza 15 luglio 2019, […]

Leggi tutto
Assunzione di lavoratori irregolari

Assunzione di lavoratori irregolari

Assunzione lavoratori irregolari   Deve ottemperare all’ordine di sospensione dei lavori il datore che non ne contesta l’illegittimità Pronunciandosi su un ricorso proposto avverso la sentenza con cui il tribunale aveva riconosciuto la responsabilità penale di un datore di lavoro, per non aver ottemperato all’ordine di sospensione dell’attività d’impresa emesso dall’organo di vigilanza a seguito […]

Leggi tutto
  • 1
  • 2
  • 4