Omesso versamento di ritenute previdenziali ed assistenziali: l’INPS non deve comunicare l’iscrizione a ruolo del credito

Omesso versamento di ritenute previdenziali ed assistenziali: l’INPS non deve comunicare l’iscrizione a ruolo del credito

Omesso versamento di ritenute previdenziali ed assistenziali: l’INPS non deve comunicare l’iscrizione a ruolo del credito Pronunciandosi su un ricorso proposto avverso la sentenza con cui la Corte d’appello aveva confermato quella di primo grado, che aveva condannato un datore di lavoro per il reato di omesso versamento delle ritenute previdenziali ed assistenziali, la Corte […]

Leggi tutto