Lavoratori autonomi irregolari giusto sospendere l’attività imprenditoriale

Lavoratori autonomi irregolari giusto sospendere l’attività imprenditoriale

Lavoratori autonomi irregolari, giusto sospendere l’attività imprenditoriale L’art. 14 del D.Lgs. n. 81/2008 deve intendersi diretto alla tutela non solo della sicurezza dei luoghi di lavoro bensì del contrasto al lavoro irregolare in senso ampio, intendendosi per lavoratore irregolare qualsiasi lavoratore “sconosciuto alla P.A.”. Il lavoratore “in nero” è dunque quel lavoratore impiegato senza preventiva comunicazione di instaurazione […]

Leggi tutto
Prova dell’omessa formazione del dipendente in nero: vale l’intervista dell’ispettore al lavoratore

Prova dell’omessa formazione del dipendente in nero: vale l’intervista dell’ispettore al lavoratore

Prova dell’omessa formazione del dipendente in nero: vale l’intervista dell’ispettore al lavoratore Pronunciandosi su un ricorso proposto avverso la sentenza con cui il tribunale aveva condannato il gestore di un ristorante per aver omesso di “formare” un dipendente “in nero”, utilizzando come prova le dichiarazioni rese all’ispettore di vigilanza dal lavoratore non assicurato, la Corte di Cassazione […]

Leggi tutto
Omesso versamento di ritenute previdenziali ed assistenziali: l’INPS non deve comunicare l’iscrizione a ruolo del credito

Omesso versamento di ritenute previdenziali ed assistenziali: l’INPS non deve comunicare l’iscrizione a ruolo del credito

Omesso versamento di ritenute previdenziali ed assistenziali: l’INPS non deve comunicare l’iscrizione a ruolo del credito Pronunciandosi su un ricorso proposto avverso la sentenza con cui la Corte d’appello aveva confermato quella di primo grado, che aveva condannato un datore di lavoro per il reato di omesso versamento delle ritenute previdenziali ed assistenziali, la Corte […]

Leggi tutto
Reati edilizi: l’attestazione di conformità comporta l’obbligo di vigilanza del progettista

Reati edilizi: l’attestazione di conformità comporta l’obbligo di vigilanza del progettista

Reati edilizi: l’attestazione di conformità comporta l’obbligo di vigilanza del progettista La III Sezione Penale della Cassazione, con sentenza del 25 settembre 2019 n. 39317, nel delineare i tratti della responsabilità penale del progettista e del direttore dei lavori, in caso di abusi edilizi puniti ai sensi dell’art. 44 lett. b) D.P.R. 380/2001, si sofferma sulla […]

Leggi tutto
Lavori in condominio: l’amministratore committente risponde per la morte in cantiere dell’operaio

Lavori in condominio: l’amministratore committente risponde per la morte in cantiere dell’operaio

Lavori in condominio: l’amministratore committente risponde per la morte in cantiere dell’operaio L’amministratore di condominio (anche di fatto), qualora rivesta la qualifica di committente dei lavori nell’edificio condominiale, è responsabile del reato di cui all’art. 589 c.p., in relazione al decesso di un dipendente dell’impresa appaltatrice, per culpa in eligendo, ove abbia affidato i lavori ad impresa priva dei requisiti […]

Leggi tutto
Assunzione di lavoratori irregolari

Assunzione di lavoratori irregolari

Assunzione lavoratori irregolari   Deve ottemperare all’ordine di sospensione dei lavori il datore che non ne contesta l’illegittimità Pronunciandosi su un ricorso proposto avverso la sentenza con cui il tribunale aveva riconosciuto la responsabilità penale di un datore di lavoro, per non aver ottemperato all’ordine di sospensione dell’attività d’impresa emesso dall’organo di vigilanza a seguito […]

Leggi tutto
Il direttore dei lavori non è responsabile per l’abbandono dei rifiuti prodotti dalla ditta appaltatrice

Il direttore dei lavori non è responsabile per l’abbandono dei rifiuti prodotti dalla ditta appaltatrice

  Il direttore dei lavori non è responsabile per l’abbandono dei rifiuti prodotti dalla ditta appaltatrice Pronunciandosi su un ricorso proposto avverso la sentenza con cui il tribunale aveva condannato un imputato, direttore dei lavori in un cantiere, per aver abbandonato in assenza di autorizzazione rifiuti speciali non pericolosi, costituiti da rifiuti misti dell’attività di […]

Leggi tutto
Il permesso a costruire serve solo per gli interventi di ristrutturazione pesante

Il permesso a costruire serve solo per gli interventi di ristrutturazione pesante

  IL permesso di costruire serve solo per gli interventi di ristrutturazione “pesante” Pronunciandosi su un ricorso proposto avverso la sentenza con cui la Corte d’appello aveva confermato quella del tribunale, che aveva condannato due soggetti per aver realizzato un intervento di ristrutturazione ediliziain assenza di permesso di costruire, essendo stata presentata soltanto una s.c.i.a. per […]

Leggi tutto