Oneri di sicurezza aziendale e soccorso istruttorio, Consiglio di Giustizia Amministrativa Sicilia

Oneri di sicurezza aziendale e soccorso istruttorio, Consiglio di Giustizia Amministrativa Sicilia

Oneri di sicurezza aziendale e soccorso istruttorio, Consiglio di Giustizia Amministrativa Sicilia Non può disporsi l’automatica esclusione dalla gara di un’impresa che non ha indicato separatamente nell’offerta i costi della manodopera, così come previsto dall’art. 95, comma 10 del d.lgs. n. 50/2016, nel caso in cui sussistono le condizioni ipotizzate dalla Corte di Giustizia U.E. […]

Leggi tutto
Appalti: la mancanza della specificazione dei costi della manodopera non sempre è causa di esclusione

Appalti: la mancanza della specificazione dei costi della manodopera non sempre è causa di esclusione

Appalti: la mancanza della specificazione dei costi della manodopera non sempre è causa di esclusione Il Consiglio di Stato avalla, auspicabilmente in modo definitivo, l’orientamento giurisprudenziale che ammette il soccorso istruttorio per l’ipotesi di violazione “formale” dell’obbligo di indicazione separata dei costi della manodopera, di cui all’articolo 95, comma 10, del D.Lgs. n. 50/2016 (c.d. Codice […]

Leggi tutto
Appalti, verifica dell’anomalia: quando è possibile la motivazione per relationem

Appalti, verifica dell’anomalia: quando è possibile la motivazione per relationem

Appalti, verifica dell’anomalia: quando è possibile la motivazione per relationem Nelle gare pubbliche la valutazione con cui la P.A. faccia proprie le ragioni addotte dall’impresa a giustificazione della propria offerta anomala, considerando attendibili le spiegazioni fornite, non deve essere corredata da un’articolata motivazione ripetitiva delle medesime giustificazioni ritenute accettabili, o espressiva di ulteriori apprezzamenti, potendo […]

Leggi tutto
Requisiti morali: se manca la dichiarazione, scatta l’esclusione dalla gara?

Requisiti morali: se manca la dichiarazione, scatta l’esclusione dalla gara?

Requisiti morali: se manca la dichiarazione, scatta l’esclusione dalla gara? L’omessa presentazione in gara della dichiarazione sostitutiva in ordine all’assenza dei reati ostativi, lungi dal rappresentare una falsa dichiarazione, di per sé sola idonea a giustificare l’esclusione del concorrente dalla gara, si configura come mancanza di una dichiarazione sostitutiva, in quanto tale sanabile facendo ricorso […]

Leggi tutto
Soccorso istruttorio nel caso di omessa indicazione degli oneri di sicurezza aziendale

Soccorso istruttorio nel caso di omessa indicazione degli oneri di sicurezza aziendale

Soccorso istruttorio nel caso di omessa indicazione degli oneri di sicurezza aziendale Nel regime del vecchio codice dei contratti pubblici di cui al d.lgs. n. 163 del 2006, l’omessa indicazione separata degli oneri di sicurezza aziendale da parte dell’impresa concorrente, in mancanza di esplicita disposizione in tal senso della legge di gara, poteva dare luogo all’applicazione del soccorso istruttorio. Lo […]

Leggi tutto
Non c’è la firma sull’offerta tecnica: non è possibile ricorrere al soccorso istruttorio

Non c’è la firma sull’offerta tecnica: non è possibile ricorrere al soccorso istruttorio

Soccorso istruttorio 19/08/2019 Non c’è la firma sull’offerta tecnica: non è possibile ricorrere al soccorso istruttorio La certezza della provenienza dell’offerta è assicurata dalla sottoscrizione del documento contenente la manifestazione di volontà, con cui l’impresa partecipante fa propria la dichiarazione contenuta nel documento, vincolandosi ad essa ed assumendone le responsabilità ; il difetto di sottoscrizione […]

Leggi tutto